a3

22/01/18 CHE SPETTACOLO, L’EVOLUZIONE DELLA VITA!

Affascinante, intensa, ricca di contenuti ma accessibile a tutti. Così sì è rivelata la conferenza “L’evoluzione della vita, l’evoluzione nell’universo”, organizzata dalla Croce Verde di Lucca giovedì 18 gennaio.

Il merito va tutto ai relatori: il ricercatore in Neuroscienze Gian Michele Ratto ed il filosofo della Scienza Telmo Pievani. Due ospiti d’eccezione, che hanno lasciato a bocca aperta le tante, tantissime persone accorse alla sala “Tobino” di Palazzo Ducale. Dopo i saluti dell’assessora Lucia Del Chiaro e l’introduzione del giovane antropologo molecolare Luca Pagani, questa “coppia d’assi” ha incantato il pubblico con due lezioni sull’evoluzione della vita, con tagli diversi e per questo complementari.

La storia della vita coincide con la storia degli elementi che ci compongono, ha affermato il dottor Ratto. Studiare la materia, dunque, significa capire come e perché si sia formata la vita sulla Terra. E ciò lo si può comprendere andando a cercare altrove, dove (forse) non te l’aspetteresti: nello spazio.

Certo, il Big Bang c’entra molto, ma dalla grande esplosione non è derivato tutto ciò che è servito a “costruirci”. A completare l’opera hanno pensato altri fattori, ad esempio le stelle, anche e soprattutto attraverso la loro scomparsa. Ed è proprio in alcuni elementi che vagabondano nello spazio, le comete, che sono state ritrovate molecole organiche, cioè i mattoni fondamentali per lo sviluppo della vita.

In giro per il cosmo, insomma, ci sono le basi per dare adito a nuove forme di esistenza. E, ha concluso Ratto, in fondo noi umani “siamo molto, molto soli; anche se, probabilmente, l’universo pullula letteralmente di vita”.

Che siamo “figli delle stelle” e che non si tratti soltanto di retorica lo ha affermato anche il professor Telmo Pievani, nel secondo incontro di giornata. Sempre una cometa, 65 milioni di anni fa, con il suo schianto sul nostro pianeta ha fatto sì che la vita prendesse una certa strada, fino ai risultati che possiamo vedere oggigiorno.

La storia della vita è infatti una successione di catastrofi e rinascite, ha spiegato il filosofo della Scienza. Mors tua, vita mea, avrebbero detto i Latini: quando si estinguono certe specie, ecco che ne vengono fuori altre per affermarsi prepotentemente. Ed in questo valzer di forme di vita, l’uomo non ne esce poi così bene. Anzi.

Se la storia della vita sulla Terra fosse condensata in un anno, l’homo sapiens comparirebbe poco prima della mezzanotte del 31 gennaio, giusto in tempo per stappare lo spumante e brindare. Frutto del più assoluto caso, questo parente delle scimmie è riuscito in pochissimo tempo a fare i danni di un asteroide. Da qui il monito in chiusura di incontro: “è sempre successo che la vita modificasse la Terra, ma mai così in fretta e ad opera di una specie. E l’evoluzione ci insegna una cosa: che a farne le spese sono sempre stati gli esseri precedentemente dominanti. Ciò non depone a favore dell’uomo”.

basket day 2018 piccolo

08/01/18 BASKET DAY 2018

Basket Day 2018: anche quest’anno il tradizionale appuntamento che unisce la passione per lo sport con la solidarietà. Assieme alla Croce Verde di Lucca scenderanno in campo entrambe le formazioni cittadine: Geonova Lucca e Gesam Le Mura. L’appuntamento è per domenica 14 gennaio, a partire dalle ore 18.00, presso il PalaTagliate di Lucca.

Alle ore 18.00 sarà il turno dell’incontro Gesam Le Mura – Fixi Piramis Torino (serie A1 femminile). A seguire, alle ore 20.30, si terrà la partita Geonova Lucca – Synergy Valdarno (serie C Gold maschile).

Durante l’intervallo lungo di ciascuna partita si ripeterà l’iniziativa “UN CANESTRO IMPOSSIBILE”: quindici persone, estratte a sorte tra gli spettatori, potranno tentare di realizzare un canestro con un singolo tiro dalla lunetta più lontana. Alto coefficiente di difficoltà, ma la ricompensa sarà adeguata: chi riesce nell’impresa verrà premiato con un week-end per due persone in una località italiana.

Il ricavato degli incassi verrà devoluto alla Croce Verde P.A. di Lucca e verrà destinato all’acquisto di un life-pack, un defibrillatore multiparametrico da installare a bordo di un’autoambulanza. In occasione del Basket Day, l’associazione esporrà all’entrata del palazzetto il nuovo automezzo di tipo A, inaugurato lo scorso 16 dicembre.

Si ricorda inoltre che all’interno della struttura sarà allestito un punto di raccolta di generi alimentari a lunga conservazione e di giocattoli, per aiutare le numerose famiglie bisognose della città e regalare un sorriso ai bambini meno fortunati.

Geonova Lucca, Gesam Le Mura, Croce Verde: una tripla vincente, per una bella giornata di sport e solidarietà.

Convegno 18 Gennaio piccolo

07/01/18 L’EVOLUZIONE DELLA VITA – L’EVOLUZIONE NELL’UNIVERSO

Ancora una volta, la Croce Verde porta a Lucca tanta cultura e tanta scienza! Un incontro di altissimo livello, una conferenza da non perdere:

“L’EVOLUZIONE DELLA VITA

L’EVOLUZIONE NELL’UNIVERSO”

 giovedì 18 gennaio, alle ore 17.00, presso la Sala “Mario Tobino” del Palazzo della Provincia di Lucca (Palazzo Ducale).

Gli scienziati si domandano: è possibile, attraverso lo studio dell’evoluzione della vita sulla Terra, capire l’evoluzione della vita su altri pianeti?

A dire la loro, due graditissimi ospiti: il filosofo della scienza Telmo Pievani ed il ricercatore in Neuroscienze e Nanotecnologie Gian Michele Ratto, personalità di spicco del mondo accademico nazionale ed internazionale.

Moderatore della conferenza sarà il lucchese Luca Pagani, giovane ricercatore di Antropologia Molecolare presso l’Università di Padova, con esperienza di ricerca a Cambridge e in Estonia.

Un evento imperdibile, per capire meglio dove ci sta portando la ricerca scientifica. Vi aspettiamo!

corso piccolo

19/12/17 A.A.A. SOCCORRITORI CERCANSI!

Sogni di diventare un soccorritore volontario? Oppure hai frequentato il corso base, e adesso ti senti pronto per il livello avanzato?

La Croce Verde di Lucca organizza ciò che fa per te!

Da martedì 16 gennaio, ore 21.15, parte il corso per soccorritori volontari, suddiviso in livello base e livello avanzato. Le lezioni si terranno presso la sede di Lucca, in viale Castracani, 468/D.

Se sei interessato e vuoi iscriverti, hai tempo fino al 12 gennaio. Ma affrettati: i posti sono limitati!

Per informazioni, chiama il numero 0583 467713, oppure manda una mail a formazione@croceverdelucca.it.

Puoi accedere all’area “download” e scaricare subito tutte le slide del corso.

concerto gospel piccolo

06/12/17 JOYFUL ANGELS A LUCCA: IL NATALE DIVENTA GOSPEL!

Xmas is coming, il Natale sta arrivando! Anche quest’anno siamo lieti di invitarvi al tradizionale concerto per le festività natalizie. A creare un’atmosfera magica ci saranno i Joyful Angels, splendide voci gospel che vi trascineranno con un repertorio ricco ed entusiasmante. 

L’appuntamento è previsto per venerdì 15 dicembre, alle ore 21.15. Il concerto si svolgerà nella splendida atmosfera della Cattedrale di San Martino, che accoglierà per la prima volta un evento della nostra associazione.

Con la partecipazione di Isabella Buonaccorsi
DIRETTORE: Monica Pisani
TASTIERE: Ivan Magnelli
PRESENTATORE: Valeria Catignani

L’ingresso è gratuito; sarà possibile lasciare offerte per il mantenimento dell’ambulatorio infermieristico gratuito. Si tratta di un servizio fondamentale per la comunità, nonché unico per tempi di apertura al pubblico.

Infermieri professionali sono disponibili per medicazioni e iniezioni, per misurare la pressione e a fare tutto ciò per cui non è necessario un medico, ovviamente in maniera del tutto gratuita. Il servizio viene offerto presso la sede centrale della Croce Verde, dal lunedì al sabato, dalle 15 alle 17.

Vi aspettiamo, per una serata di buona musica e beneficenza. Non mancate!